Inter, il padre-agente di Brozovic a Milano: c'è un rinnovo da discutere

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

E' arrivato in città. E la trattativa, quindi, entra nel vivo. Il padre agente di Marcelo Brozovic è da ieri a Milano per vivere giorni caldi con l'Inter: in scadenza nel 2022, il croato è la priorità da blindare, tra i calciatori, dopo aver messo in sicurezza Lautaro Martinez. Insieme a Brozovic senior, è presente anche l'avvocatessa di famiglia, sintomo che si fa sul serio nel tavolo delle trattative.

Gioca a Magic e sfida i migliori fantallenatori nel fantatorneo Nazionale de La Gazzetta Dello Sport. In palio più di 1.000 premi. Attivati

LA DISTANZA - La volontà dell'Inter è quella di prolungare il contratto almeno fino al 2024, portando l'ingaggio a 4 milioni di euro a stagione (il 77 percepisce attualmente 3,5 milioni di euro), con il croato che punta a qualcosa di più dei 5. C'è distanza tra le parti, ma si lavora. Ora più che mai. Visto che il padre-agente è sbarcato a Milano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli