Inter, il turnover di Inzaghi: rifiatano De Vrij, Barella e Lautaro

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Giorno di vigilia in casa Inter. Attesa dal turno casalingo con l'Udinese di domenica all'ora di pranzo. Simone Inzaghi è pronto a fare turnover in vista dei prossimi impegni: mercoledì trasferta con lo Sheriff in Champions League e domenica prossima il derby col Milan in campionato, poi c'è la sosta per le nazionali prima delle due sfide a San Siro contro il Napoli di Spalletti e lo Shakhtar Donetsk di De Zerbi.

L'allenatore nerazzurro medita di far rifiatare in panchina un big per reparto: il difensore olandese De Vrji, il centrocampista italiano Barella e l'attaccante argentino Lautaro. Al loro posto si candidano per un posto nella formazione titolare Ranocchia, Vidal e Correa (in coppia con Dzeko). Pronti a giocare dall'inizio pure Dumfries e Calhanoglu.

Ecco la probabile formazione dell'Inter contro l'Udinese (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Dumfries, Vidal, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Correa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli