Inter, la verità sul rinnovo di Brozovic: Marotta non può scendere sotto i 7 milioni, ecco quando si vedranno

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Tutto sta avvenendo al riparo da media e telecamere, perché la trattativa di rinnovo tra l’Inter e Brozovic procede per gradi, con la società nerazzurra che in tutti i modi proverà a raggiungere le richieste del calciatore. Ma Ausilio e Marotta non vogliono che l’affare diventi mediatico e proprio per questo motivo, le parti si stanno aggiornando frequentemente a distanza, evitando incontri noti alla stampa. L’idea è quella di vedersi quando e se ci sarà da mettere nero su bianco l’accordo, cercando di annullare le distanze grazie al lavoro che da settimane le parti stanno portando avanti.

TRATTATIVA DELICATA - La richiesta di Marcelo Brozovic non è in linea con il piano di taglio costi indicata da Zhang: il croato, secondo le indiscrezioni giunte alla redazione di Calciomercato.com, chiede 7 milioni di euro e non ha alcuna intenzione di fare sconti. Tuttavia la dirigenza nerazzurra è consapevole del fatto che perderlo significherebbe non solo privarsi di una pedina fondamentale, ma anche scatenare la rabbia dei tifosi, che in estate hanno dovuto ingoiare le cessioni di Lukaku e Hakimi. Perdere anche Brozovic sarebbe un segnale di ridimensionamento troppo evidente e per questo motivo in viale della Liberazione sono giunti alla conclusione che il sacrificio va fatto ad ogni costo.

SCADENZE - La trattativa avanza e Marotta, nelle sue uscite pubbliche, si è finora detto ottimista per la conclusione positiva del negoziato. Lo ha fatto anche in virtù dei dialoghi avuti con il calciatore, il quale ha confermato la volontà di proseguire in nerazzurro, dando all’Inter piena precedenza, ma a patto che la dirigenza formuli l’offerta giusta. Per il rinnovo di Brozovic occorrono 7 milioni di euro e l'Inter vorrebbe chiudere la questione entro gennaio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli