Inter: Lazaro è tornato agli ordini di Inzaghi. Poche chance e una via d'uscita, anche per il bilancio

Tanti spunti di riflessione in casa Inter sono arrivati dall'amichevole interna vinta e stravinta dall'Inter in allenamento con l'FC Milanese. Non solo spunti tattici con la prova del 3-4-1-2 con fantasista alle spalle della LuLa, ma anche volti vecchi e nuovi che sono riusciti a mettersi in mostra. E fra i convocati per questo pre-ritiro stagionale c'è anche un vecchio esubero, tornato ancora una volta a Milano e che si sta giocando le sue chance (poche) per la permanenza in nerazzurro: Valentino Lazaro.

IN GOL - Aspettando i rientri dei nazionali e in particolare di Dumfries, Lazaro è a tutti gli effetti un uomo a disposizione di Simone Inzaghi che lo ha utilizzato nella seconda parte del test interno contro l'FC Milanese e in cui ha anche timbrato il cartellino nel 10-0 finale. Non un segnale di una svolta, sia chiaro, ma sicuramente un messaggio mandato all'allenatore che avrà modo di testarlo ancora, quantomeno nella prossima amichevole con il Lugano.

VIA D'USCITA - Nonostante le chance, poche lo ribadiamo, che potrà giocarsi, Lazaro non rientra nei piani del club che anzi, sta continuando a studiare una possibilità d'uscita che possa sgravare il bilancio sia del suo ingaggio (il contratto è in scadenza 30 giugno 2024), ma anche della quota d'ammortamento, rimasta una delle più alte in virtù dei 25 milioni pagati per acquistarlo dall'Hertha Berlino. Il valore residuo a bilancio è di poco più di 8 milioni, cifre che difficilmente l'Inter riuscirà ad incassare, ma sullo sfondo per l'austriaco si sta muovendo l'Atalanta pronta a trattare con l'Inter. La formula di un prestito con obbligo di riscatto a 4,5/5 milioni consentirebbe a Marotta e Ausilio di chiudere e generare anche una piccola plusvlaenza. Opzioni al vaglio, per chiudere del tutto o quasi un capitolo fallimentare del recente mercato nerazzurro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli