Inter, le conferme: Bastoni chiama, rispondono Skriniar e Lukaku

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

L'Inter rischia di perdere Hakimi (verso il PSG) e forse anche Lautaro, al centro di un derby di mercato a Madrid tra Real e Atletico. Ma il club nerazzurro è anche al lavoro per blindare altre pedine importanti nello scacchiere che ha portato allo scudetto.

Da ieri è ufficiale il rinnovo del contratto a Bastoni, che ha firmato fino a giugno 2024 con tanto di aumento d'ingaggio: da 1,5 a 4 milioni di euro netti a stagione. Il difensore italiano ha celebrato l'annuncio sui social, scrivendo: "Le cose che ti rendono felice... Grazie Inter! Avanti insieme".

Tra le risposte dei compagni di squadra spiccano quelle del difensore slovacco Milan Skriniar ("Bravo amico mio, insieme!") e di Romelu Lukaku: "Eh sì! Bravo Basto! Cena di squadra quando torniamo e paghi tu". Bastoni ha poi risposto al centravanti belga: "Basta che mi fai 30 gol il prossimo campionato".

Cifra di reti che Ciro Immobile ha superato in due stagioni con Simone Inzaghi. Il quale alla Lazio ha allenato anche il fratello di Lukaku: Jordan, terzino sinistro di 26 anni questa stagione prestato all'Anversa in Belgio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli