Inter, lo Sporting vuole 30 milioni di euro per Joao Mario

Getty Images

L'Inter nel bilancio illustrato agli azionisti ha annunciato la richiesta di un risarcimento di 30 milioni di euro da parte dello Sporting: "In data 10 agosto 2022 Inter ha ricevuto una richiesta di risarcimento per euro 30 milioni sollevata da Sporting Clube de Portugal – Futebol ("Sporting CP") in relazione al trasferimento a titolo definitivo del calciatore Joao Mario al Benfica per mancata attivazione della clausola di prelazione a favore dello Sporting CP nel caso di trasferimento del calciatore verso una qualsiasi altra società partecipante al campionato portoghese".

"La Società, pur ritenendosi non responsabile di violazioni contrattuali, sta esaminando con i propri legali le contestazioni di controparte ed agirà nelle sedi competenti per la tutela dei propri interessi".

La decisione di primo grado da parte della Fifa è attesa per dopo Natale.