Inter, Lukaku arriva in mattinata per visite e firma. E intanto a Linate in centinaia ad aspettarlo...

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Le grandi stelle si fanno attendere, si sa. Doveva essere la serata dell’atterraggio di Lukaku a Milano ma i tifosi che sono andati ad accoglierli sono rimasti delusi. Eppure l’ad Marotta aveva rivelato che il belga sarebbe arrivato prima del previsto. Nulla di fatto, ma l’Inter e Big Rom sono pronti a riabbracciarsi. L’arrivo dell’ex Chelsea è previsto per la mattinata di mercoledì.

L’APPUNTAMENTOIl Lukaku Day sarà domani: il vecchio numero 9 dell’Inter arriverà a Linate, con volo privato e si sottoporrà al solito iter. Visite mediche e poi firma del contratto che lo riporterà in nerazzurro, in prestito per un anno. Tutto confermato dunque, nessun intoppo. Anzi, assieme a lui, vivrà la sua prima giornata da interista anche Asslani, il giovane centrocampista che arriva dall’Empoli.

ATTESA – Ad aspettare Romelu si erano radunati alcuni tifosi a Linate già nel tardo pomeriggio. Nonostante l’appello della curva che li invitava a non riaccogliere il figliol prodigo, l’amore per Lukaku ha prevalso. Erano in un centinaio, tanti cori e la voglia di rivedere l’artefice dello scudetto del 2021. Peccato però che la loro sia stata un’attesa vana. Basterà solo un po’ di pazienza però e l’attaccante belga tornerà a casa, nella città dove ha espresso tutto il suo potenziale. Dopo averlo rimpianto per un anno, aspettarlo per qualche altra ora è una penitenza più che accettabile per i tifosi dell’Inter.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli