Inter, Marotta convinto: "Dopo la sosta ci riprenderemo"

Cinque punti di ritardo dalla vetta dopo sette partite e già tre partite perse in campionato per l'Inter di Simone Inzaghi. Ma l'ad Beppe Marotta è convinto che arriverà la sterzata dei nerazzurri, come ammesso alla cena organizzata dall’ex presidente dell'Inter, Ernesto Pellegrini.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, Marotta ha detto fiducioso: "Oggi l'Inter ha gli stessi punti che aveva nell'anno dello scudetto con Conte. Dopo sette giornate ha segnato tre gol in più e ne ha subiti 11 come allora, per cui sono convinto che dopo la sosta ci riprenderemo".

Due anni fa, l'Inter di Conte aveva fatto 12 punti con tre vittorie, tre pareggi e una sconfitta. Poi da lì la svolta tattica e un filotto di vittorie consecutive. Lo scorso anno invece Inzaghi era partito con 17 punti nelle prime sette giornate, cinque in più.