Inter, Marotta su Eriksen: "Nessun contatto con il Tottenham"

Goal.com
L’Inter si avvicina sensibilmente a Christian Eriksen. C’è l’intesa con il giocatore per un contratto da 7,5 milioni più bonus a stagione.
L’Inter si avvicina sensibilmente a Christian Eriksen. C’è l’intesa con il giocatore per un contratto da 7,5 milioni più bonus a stagione.

L'Inter sta provando a regalare ad Antonio Conte qualche rinforzo di spessore nel mese di gennaio. Ai microfoni di 'Sky Sport', Giuseppe Marotta ha parlato delle strategie di mercato nerazzurre.

"Noi stiamo avendo diversi contatti con varie società e agenti di calciatori, vogliamo aumentare il livello qualitativo di questo gruppo. Non siamo arrivati ad una conclusione ancora, vogliamo fare tutto con calma. Siamo in piena attività, non voglio fare nomi, ma siamo molto attivi".

Marotta parla anche senza troppi peli sulla lingua della trattativa per l'acquisto di Eriksen che, evidentemente, almeno per gennaio ancora non è partita.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Eriksen? Non abbiamo avuto assolutamente nessun contatto con il Tottenham. Va a scadenza a giugno di quest'anno, ma credo che la corsa verso di lui sia fatta da tante squadre. Posso solo dire che è un giocatore importante ed interessante, ma non lo scopro certo io".

Ma quanti giocatori comprerà o cercherà di comprare l'Inter a gennaio? Secondo Marotta al momento gli obiettivi sono due, ma potrebbero diventare anche di più se qualcuno dovesse lasciare la squadra di Conte.

"Dipenderà molto anche dalle partenze. Adesso siamo alla ricerca di un centrocampista e di un esterno. Poi vale sempre la stessa legge: se qualcuno vorrà andare via, faremo le nostre valutazioni, ma non abbiamo avuto avvisaglie di questo tipo. Al momento sicuramente è una rosa un po' ridotta, soprattutto per via di qualche defezione".

Potrebbe interessarti anche...