Inter-Milan 2-1, le pagelle rossonere: Ibrahimovic segna e tradisce, Tatarusanu paratutto

Omar Abo Arab
·2 minuto per la lettura

Amara eliminazione dalla Coppa Italia per il Milan, sconfitto 2-1 dall'Inter in rimonta. Ibrahimovic segna e si fa espellere ingenuamente.

Tatarusanu in azione | Jonathan Moscrop/Getty Images
Tatarusanu in azione | Jonathan Moscrop/Getty Images

TATARUSANU 7,5 - Gran risposta di piede su Lukaku nel primo tempo, poi si ripete ad inizio ripresa su Kolarov e Sanchez, ma non può nulla sul rigore del belga. Poi è miracoloso due volte nel finale

DALOT 6 - Molto meglio in fase difensiva dove fa buona guardia su Perisic

KJAER SV - Provvidenziale in avvio su Lukaku, poi si fa scherzare da Sanchez e rimedia subito un giallo prima di uscire per infortunio (dal 19' TOMORI 6 - Tutto sommato buono l'esordio con la maglia rossonera: gran chiusura sul tacco ravvicinato di Lukaku)

ROMAGNOLI 6 - Fa un buon lavoro su Lukaku dopo l'uscita del compagno di reparto, ma l'avvio dell'azione dal basso è quello che è. L'ultimo a mollare nell'assedio finale

HERNANDEZ 5,5 - Spinge pochissimo, poi nella ripresa deve occuparsi quasi solo di arginare Hakimi e ci prova

MEITÉ 5 - Marca quasi a uomo Sanchez, ma è troppo timido in entrambe le fasi e Pioli glielo fa notare. Brutta prestazione

KESSIE 5,5 - Quando si pianta non gliela togli (chiedere a Barella) ma dall'inferiorità numerica in poi sbaglia troppo. E nel finale rischia di regalare il gol a Lautaro

SAELEMAEKERS 5 - Comincia bene nei primi minuti, ma poi sparisce (dall'84' CASTILLEJO 5,5 - Almeno prova a far qualcosa)

DIAZ 5,5 - Si vede davvero troppo poco, esce dopo l'espulsione di Ibrahimovic (dal 60' REBIC 4 - Difficile entrare peggio di come ha fatto lui. Evanescente)

LEAO 5,5 - Sfiora subito il gol e fa ammattire Darmian e Skriniar. Non pervenuto nella ripresa (dall'84' KRUNIC SV)

IBRAHIMOVIC 4,5 - I primi minuti li passa da "difensore", ma al primo affondo firma il vantaggio con un bel destro a incrociare. Sul finire di primo tempo dà vita ad un clamoroso teatrino con Lukaku. Poi nella ripresa si fa cacciare per un fallo tanto inutile quanto stupido, affondando i suoi

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.