Inter-Milan con D'Ambrosio: verso un posto da titolare dopo quasi 2 mesi

Goal.com
Danilo D'Ambrosio è pronto a tornare in campo dal 1' nel derby tra Inter e Milan a quasi due mesi dall'ultima volta (15 dicembre a Firenze).
Danilo D'Ambrosio è pronto a tornare in campo dal 1' nel derby tra Inter e Milan a quasi due mesi dall'ultima volta (15 dicembre a Firenze).

Ancora qualche ora di attesa e poi conosceremo i ventidue protagonisti del derby tra Inter e Milan: se sul versante rossonero si è quasi certi della presenza in campo di Zlatan Ibrahimovic che ha recuperato dagli acciacchi fisici, su quello nerazzurro ci sono dei dubbi da smaltire nelle ore precedenti alla partita.

In primis bisognerà sciogliere le riserve su Samir Handanovic, alle prese con un problema al dito: in preallarme Padelli che ha ben figurato ad Udine, favorito per sostituire lo sloveno tra i pali della porta.

Conte sembra intenzionato anche a rispolverare Danilo D'Ambrosio tra i tre di difesa con De Vrij e Skriniar: l'ex Torino è in leggero vantaggio su Godin per sostituire lo squalificato Bastoni e questo sarebbe un ritorno nell'undici titolare dopo quasi due mesi.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

L'ultima volta che D'Ambrosio fu schierato dal primo minuto risale al 15 dicembre in occasione dell'1-1 sul campo della Fiorentina, prima di rimanere vittima del secondo infortunio stagionale dopo la frattura ad un dito maturata tra fine ottobre e inizio novembre.

Contro l'Udinese ha giocato gli ultimi sette minuti prendendo il posto di Moses e andandosi a posizionare sulla fascia destra, dove stasera dovrebbe tornare ad agire Candreva, in pole sul nigeriano di proprietà del Chelsea.

Per D'Ambrosio si tratterebbe della quarta partita nel terzetto difensivo: già contro Lecce, Cagliari e SPAL era stato schierato in quel ruolo, uno dei tanti che può ricoprire da giocatore duttile qual è.

Potrebbe interessarti anche...