Inter-Milan, rivivi la MOVIOLA: espulso Ibra, rigore su Barella col Var

·3 minuto per la lettura

A San Siro si gioca il primo quarto di finale di Coppa Italia: di fronte ci sono Inter e Milan per il derby. Dirige l'incontro l'arbitro Valeri, al Var c'è Banti. Di seguito tutti gli episodi da moviola della partita analizzati dalla redazione di Calciomercato.com:

INTER – MILAN Martedì 26/01 h.20.45 VALERI DEL GIOVANE – COLAROSSI IV: CHIFFI VAR: BANTI AVAR: PAGANESSI

99' - Ammonito Hakimi per un'entrataccia ai danni di Krunic. Corretta la decisione di Chiffi. Era diffidato e verrà dunque squalificato dal giudice sportivo come Lukaku.

76' - Infortunio muscolare per l'arbitro Valeri, che sente tirare il muscolo della coscia sinistra e lascia il posto al quarto uomo Chiffi. Sarà lui ora a dirigere il match.

70' - Calcio di rigore per l'Inter con il Var. Barella entra in area di rigore e sterza, Leao in scivolata tocca l'avversario che cade a terra. Valeri prima lascia proseguire il gioco, poi dopo aver rivisto l'episodio assegna il penalty in favore dei nerazzurri. Corretta la decisione dell'arbitro.

68' - Manca un corner per l'Inter. Splendido duello tra Hakimi e Theo Hernandez sulla fascia, l'arbitro assegna rimessa dal fondo per i rossoneri ma l'ultimo tocco era proprio dell'esterno milanista.

64' - Ammonito Rebic autore di un brutto fallo su Barella che resta a terra dolorante per il colpo subito. Giusta la decisione dell'arbitro.

58' - Espulso Ibrahimovic. Secondo giallo per lo svedese del Milan, che col piede sinistro sgambetta Kolarov colpendolo sulla gamba sinistra. Ibra era stato ammonito in precedenza per il durissimo scontro con Lukaku. Giusta la decisione dell'arbitro.

52' - Ammonito Brozovic per un fallo tattico ai danni di Leao. Decisione corretta del direttore di gara.

45' - Animi tesissimi in campo. Ammoniti Ibrahimovic e Lukaku per un battibecco in seguito a un intervento di Romagnoli sull'attaccante dell'Inter. Spinta da dietro del difensore rossonero, l'arbitro fischia il fallo ma non ammonisce il giocatore (intervento al limite, il giallo poteva starci). Protesta Lukaku, che prima battibecca con Kessie e poi con Ibrahimovic. Testa a testa ravvicinato tra i due, l'arbitro estrae il giallo per entrambi. Ibra dà appuntamento nel tunnel all'avversario, nervosismo davvero alle stelle in campo tra Ibra e Lukaku. L'attaccante nerazzurro era diffidato e dunque verrà squalificato e salterà l'eventuale semifinale in caso di passaggio del turno.

37' - Protesta ancora l'Inter nell'area del Milan. Colpo di testa di Sanchez, Theo Hernandez sulla linea respinge con la coscia. Poi Tomori allontana la sfera. Valeri lascia proseguire, il Var conferma la decisione del direttore di gara.

32' - Silent check del Var sul gol di Ibrahimovic: tutto regolare, lo svedese è in posizione regolare prima del tiro vincente a rete.

30' - Protesta l'Inter per un fallo fischiato dall'arbitro: l'ancata di Brozovic su Theo Hernandez c'è, giusta la decisione del direttore di gara.

26' - Brozovic protesta e chiede un altro calcio di rigore. Colpo di testa di De Vrij in area, Meite respinge il pallone: le immagini non chiariscono se la tocchi col braccio o di spalla. Silent check del Var, che conferma la decisione presa da Valeri in diretta.

18' - Timide proteste di Kolarov, che chiede un rigore per un presunto mani di Brahim Diaz. In realtà il giocatore del Milan respinge il pallone con le ginocchia portate verso il petto. Fa bene Valeri a lasciar proseguire l'azione.

17' - Ammonito Kjaer che stende Sanchez in scivolata non lontano dall'area di rigore. Giallo inevitabile per il difensore del Milan.

10' - Giusto l'intervento dell'arbitro che assegna una punizione in favore dell'Inter per la spinta di Kessie su Barella in posizione defilata. Timide proteste di Pioli.