Inter, nome nuovo per l'attacco: spunta Richarlison, l'Everton spara alto. Joao Mario nell'affare?

Stefano Bertocchi
90min

​La notizia arrivata ieri da Nyon e l'uscita dalla morsa del settlement agreement permettono all'​Inter di avere finalmente mani più libere sul mercato e a Suning di poter investire (rispettando sempre e comunque i limiti imposti dal Fair Play Finanziario) in base ai ricavi. E nei giornali in edicola oggi spuntano anche nuovi nomi in vista dell'estate. 


Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio



La novità lanciata da Tuttosport porta al nazionale brasiliano Richarlison: classe ’97, jolly d’attacco che può ricoprire più ruoli (può giocare ala sinistra, ma anche a destra e prima o seconda punta) e che in questa stagione con l’Everton ha segnato 13 reti in 35 gare. Acquistato due anni fa dal Watford per 12 milioni dalla Fluminense, nell’estate 2018 Richarlison si è poi trasferito all'Everton per 56 milioni di euro. Motivo per cui non si parla di un giocatore in saldo. 

Joao Mario
Joao Mario

I Toffees lo valutano più di 65 milioni (Psg e Atletico Madrid hanno già bussato alla porta), ma è un nome che l’Inter ha inserito nella sua lista degli obiettivi. E occhio alle possibili contropartite tecniche che potrebbero abbassare il prezzo del cartellino: Joao Mario, nel mirino dell’Everton e e con una valutazione di almeno 20 milioni, potrebbe finire nell'affare. 

90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.


Potrebbe interessarti anche...