Inter, nuova liquidità per Suning: accordo per la cessione di quote con un fondo statale

·1 minuto per la lettura

Lo stato cinese va ancora incontro alle necessità finanziarie di Suning. Come riporta fcinternews, un nuovo fondo retail formato da quattro imprese statali dello Jiangsu ha infatti acquisito il 5,59% di Suning Tesco per 3,182 miliardi di yuan per fornire nuova liquidità a quest'ultima; Zhang Jindong riacquisterà queste azioni entro 10 mesi. L'annuncio di questa manovra è arrivato nella giornata di ieri. Il cedente è l'azionista Suning Appliance Group e il prezzo di trasferimento è 6,12 yuan per azione, leggermente inferiore al suo recente prezzo azionario.

RIACQUISTO - Allo stesso tempo, Zhang Jindong ha firmato il "Contratto di riacquisto" con Jiangsu New Retail Innovation Fund: in base all'accordo, il proprietario di Suning riacquisterà entro 10 mesi (cioè, entro il 1° aprile 2022) le azioni oggetto di trasferimento versando un corrispettivo di 3,182 miliardi di yuan, più il reddito di riferimento (calcolato su un interesse semplice annualizzato del 3,85%).