Inter, nuovo tentativo per Inzaghi!

·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Manca ancora la firma sul rinnovo con la Lazio e allora l'Inter prova a capire quali margini ci siano per convincere Simone Inzaghi ad accettare la proposta nerazzurra. Dopo l'incontro e la successiva cena di ieri sera, sembrava che le parti fossero ormai vicine all'accordo, il discorso del presidente biancoceleste e le promesse di Tare parevano aver fatto breccia, ma Inzaghi non ha dato ancora seguito ai sorrisi e alle strette di mano. Evidentemente c'è qualcosa che lo turba, qualcosa che lo spinge a pensare che dopo tanti anni, cambiare potrebbe essere la cosa giusta. Specie se a chiamare è l'Inter.

L'INTER CI PROVA - Il procuratore del tecnico, Tullio Tinti, è tornato in viale della Liberazione, quartier generale dell'Inter. I dialoghi sono in corso, con Marotta pronto ad offrire di più rispetto a Lotito: 4,5 milioni più bonus la proposta dei nerazzurri, quasi il doppio rispetto all'offerta di 2,3 milioni presentata ad Inzaghi ieri sera dalla Lazio. Marotta ritiene Inzaghi il profilo giusto per i nerazzurri, in seguito al no incassato da Massimiliano Allegri, che ha accettato la corte della Juventus. Tutte le strade sono ancora aperte, ma l'Inter la manovra d'azzardo per convincere Inzaghi ad accettare la panchina nerazzurra.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli