Inter-Pogba, Marotta fa sul serio

Inter e Juventus a nervi tesi per Paul Pogba. L'indiscrezione di domenica sull'interesse dei nerazzurri per il centrocampista francese, da tempo nel mirino dei bianconeri, trova conferme da più parti. Secondo quanto riporta la Repubblica, l'amministratore delegato del club milanese Beppe Marotta starebbe lavorando sulla questione da almeno un mese, e sfrutterà l'incontro con l'agente Mino Raiola, previsto a breve, per approfondire l'argomento in vista di un assalto nei prossimi mesi.

Non è un segreto che il transalpino, campione del mondo nel 2018, voglia lasciare il prima possibile la Premier League e il Manchester United dopo anni di alti e bassi. I Red Devils chiedono ancora una cifra spropositata, almeno per gennaio, e tutte le pretendenti stanno aspettando l'estate per mostrare le loro carte.

La Vecchia Signora studia da almeno un anno il colpo, e pianifica per giugno l'assalto al giocatore. Ma Raiola potrebbe preferire l'Inter: in nerazzurro ci sono infatti i primi due fautori dell'esplosione di Pogba, Beppe Marotta che nel 2012 lo prelevò dallo United a zero e Antonio Conte che lo valorizzò al massimo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...