Inter in pressing su Raspadori ma si valutano le alternative: una è Keita Baldé

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Possibile ritorno all'Inter per Keita Baldé. Secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport infatti, la punta senegalese sarebbe un obiettivo di mercato per i nerazzurri in vista della prossima stagione.

Keita Baldé | Vincenzo Izzo/Getty Images
Keita Baldé | Vincenzo Izzo/Getty Images

Mister Inzaghi avrebbe già fatto sapere alla dirigenza dell'Inter che nel caso in cui partisse uno tra Lautaro Martinez o Alexis Sanchez gli farebbe piacere riavere alle proprie dipendenze Keita dopo averlo già allenato in passato alla Lazio. Molto però dipenderà dalle condizioni economiche dell'affare visto che il giocatore è ancora di proprietà del Monaco dopo il prestito alla Sampdoria della passata stagione.

Nel caso in cui Keita dovesse passare all'Inter, per l'attaccante senegalese si tratterebbe per l'appunto di un ritorno al passato: il classe '95 ha indossato la maglia nerazzurra nella stagione 2018/2019 mettendo insieme 29 presenze, 5 gol e 2 assist. Sotto contratto fino al 2022 col Monaco, l'ex Lazio è la principale alternativa a Giacomo Raspadori del Sassuolo per l'attacco dell'Inter in vista della prossima stagione.

Keita Baldé | James Williamson - AMA/Getty Images
Keita Baldé | James Williamson - AMA/Getty Images

I nerazzurri avrebbero bloccato in vista del futuro la giovane punta neroverde ma riuscire ad acquistarla nell'immediato è molto difficile: alla luce di questo l'Inter valuta l'alternativa Keita.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di mercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli