Inter, quattro big nel mirino tra gennaio e giugno

Antonio Conte chiama, l'Inter risponde. Il mercato invernale è ormai alle porte e il club nerazzurro aumenta i giri per accontentare il tecnico leccese, che da settimane chiede rinforzi importanti per alzare il livello della rosa e fare il salto di qualità. Secondo la Gazzetta dello Sport, dopo Natale Marotta e Ausilio metteranno a disposizione di Conte un attaccante e un centrocampista di livello. In avanti il nome in cima alla lista è ora quello di Olivier Giroud: l'attaccante francese è in scadenza di contratto con il Chelsea e vuole lasciare la Premier. L'Inter potrebbe aggiudicarselo immediatamente per 7 milioni di euro, offrendo al giocatore un anno e mezzo di contratto. L'alternativa numero uno è Kevin Lasagna, che convince più di Andrea Petagna.

A centrocampo Dejan Kulusevski è il nome caldo delle ultime ore: la pista è decisamente più intricata, servono 30 milioni di euro per ottenere il via libera da parte dell'Atalanta, e l'ok del Parma dove è attualmente in prestito.

Già fissati gli obiettivi primari per l'estate. Secondo la rosea l'Inter punterà fortissimo su Federico Chiesa, per il quale è in duello con la Juventus. La base d'asta per il figlio d'arte partirà dai 60 milioni di euro, il padre Enrico è in pressing sul patron della Fiorentina Rocco Commisso. A centrocampo occhi puntati invece su Christian Eriksen, in scadenza di contratto con il Tottenham: sul giocatore ci sono Real Madrid e Manchester United ma anche il Biscione è pronto a piazzare la sua offerta per assicurarsi un altro parametro zero di lusso.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...