Inter, Rizzoli dà ragione a Marotta

·1 minuto per la lettura

Intervenuto a Sky Sport, l'ex arbitro Rizzoli si è soffermato sull'uso del VAR e su alcuni episodi recenti che hanno creato tante polemiche (Marotta ha criticato duramente l'operato dell'arbitro Piccinini). In particolare, riflettori puntati sul rigore non concesso all'Inter nel match con il Parma (intervento su Perisic). "Su Perisic c’era un rigore da punire, perché l’attaccante prende il tempo al difensore, che si trova dietro. Se il difensore usa le braccia per recuperare è un rigore da punire. Il VAR deve ricercare cose oggettive e qui ci sono la dinamica e un braccio che impedisce all’attaccante di saltare. C’erano le condizioni per intervenire col VAR. E’ un errore individuale", le parole dello stesso Rizzoli, ora al CAN. Intanto, secondo la Gazzetta dello Sport, l'arbitro Piccinini, dopo l'errore in Inter-Parma, pare destinato alla sospensione.