Inter, salta l'opzione Allan: Vecino non vuole andare al Napoli

Goal.com
Non è destinato ad andare in porto lo scambio Allan-Vecino. L’Inter è pronta a chiudere, ma il centrocampista uruguaiano rifiuta il Napoli.
Non è destinato ad andare in porto lo scambio Allan-Vecino. L’Inter è pronta a chiudere, ma il centrocampista uruguaiano rifiuta il Napoli.

Doveva essere una delle grandi protagoniste della sessione invernale di calciomercato e sin qui non ha deluso le aspettative. L’Inter, dopo aver accolto Young e Moses e in attesa di vedere se riuscirà effettivamente a chiudere per Eriksen, si è mossa piazzando colpi importanti, ma non è ancora riuscita ad assicurarsi quella che ad inizio gennaio sembrava dovesse essere la sua priorità: un mediano capace di rafforzare la cerniera di centrocampo.

Per settimane si è parlato del possibile assalto ad Arturo Vidal ma, vista l’attuale impossibilità di arrivare il giocatore del Barcellona, sono state prese in considerazione anche altre ipotesi.

Tra i giocatori finiti nel mirino dei meneghini c’è Allan. L’Inter ha infatti individuato nel brasiliano del Napoli il profilo giusto da regalare ad Antonio Conte ma, a quanto pare, l’operazione non è destinata ad andare in porto.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il club nerazzurro ha infatti proposto al Napoli uno scambio con Vecino e, come riportato da Sky, la cosa non è decollata. Il centrocampista uruguaiano ha infatti detto no sia ai partenopei che ad altre pretendenti italiane e quindi è venuta meno la possibilità di mettere ogni tassello del puzzle al suo posto.

Vecino quindi sembra destinato a restare all’Inter, mentre resta da capire se qualcosa potrà ancora succedere sul fronte Allan. Il giocatore, che attualmente è fermo a causa di un infortunio muscolare e che nelle scorse ore è volato in brasile per la nascita del terzogenito Matteo, ha diversi estimatori, tra i quali soprattutto l’Everton.

Il club inglese è pronto a spingere sull’acceleratore e questo perché Carlo Ancelotti sarebbe ben contento di averlo di nuovo in squadra con se.

Potrebbe interessarti anche...