Inter, Sanchez alla Pinetina: Samp nel mirino

·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Niente sosta per Alexis Sanchez, continua a lavorare per accelerare i tempi per il rientro in campo. Il cileno è tornato da una settimana a Milano dopo un periodo di terapie a Barcellona per l'infortunio che ha condizionato il suo avvio di stagione, non risponderà ovviamente alla chiamata della propria Nazionale e allo stesso tempo non usufruirà dei quattro giorni liberi concessi da Simone Inzaghi dopo la vittoria di Verona.

OBIETTIVO SAMP - Sanchez migliora e corre per il rientro, l'obiettivo sarebbe quello di tornare a disposizione già per il primo impegno dopo la sosta, a Genova contro la Sampdoria nel weekend dell'11-12 settembre. L'Inter si gode un Correa già strepitoso all'esordio (doppietta), ma aspetta anche il cileno per completare il reparto offensivo. Gli occhi della società sono puntati sulle condizioni dell'ex Udinese e Barcellona, perché a due giorni dalla chiusura del mercato queste possono condizionare le scelte offensive: in entrata, anche se resta complicato l'inserimento di un altro attaccante, e soprattutto in uscita, con il giovane Martin Satriano che può essere confermato come quinto effettivo del reparto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli