Inter, si ferma Gosens: è in dubbio per il Bologna

·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Una tegola per l'Inter di Simone Inzaghi a 48 ore di distanza da un'altra partita che può diventare determinante nel duello scudetto col Milan: Robin Gosens, candidato ad un posto da titolare per la sfida di mercoledì contro il Bologna (recupero della prima giornata del girone di ritorno), ha accusato un problema fisico nell'allenamento odierno che ne mette a repentaglio la presenza. L'esterno tedesco, arrivato a gennaio dall'Atalanta e mai schierato dal primo minuto dall'allenatore nerazzurro, ha subito un affaticamento muscolare all'adduttore che dovrà essere valutato nelle prossime ore. Nella migliore delle ipotesi, Gosens inizierà il match contro il Bologna dalla panchina.

GLI ALTRI ASSENTI - In vista della gara del "Dall'Ara" si riducono dunque le possibilità di rotazione di Inzaghi per i calciatori più affaticati, considerando che la distorsione alla caviglia accusata nel derby di Coppa Italia contro il Milan impedirà ad Arturo Vidal di recuperare in tempi utile - rendendolo recuperabile solo per la trasferta di Udine di domenica prossima - e che pure oggi Felipe Caicedo ha svolto lavoro differenziato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli