Inter, Skriniar è ad Appiano Gentile. Il PSG prepara l'affondo decisivo

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il mercato dell'Inter di questa estate è partito a grandissima velocità, con gli arrivi in sequenza di Mkhitaryan, Lukaku, Onana, Asllani e Bellanova e l'addio a parametro di Perisic, trasferitosi al Tottenham. Ma molto può e deve ancora succedere in casa nerazzurra e la settimana che è alle porte può segnare un'ulteriore svolta nelle strategie condotte da Beppe Marotta e Piero Ausilio. Molto ruota attorno al futuro di Milan Skriniar, obiettivo designato del Paris Saint-Germain per rinforzare il reparto difensivo e sempre più probabile sacrificio necessario da parte del club italiano per esigenze di bilancio. I rappresentanti della società francese sono stati protagonisti di un nuovo blitz milanese nel week-end con l'intento di sbloccare l'empasse e chiudere in breve tempo una trattativa che prosegue da diverse settimane.

SI CERCA L'INTESA - L'accordo col calciatore è ormai raggiunto, sulla base di un quinquennale da oltre 7 milioni di euro a stagione, ma manca ancora l'intesa definitiva sulla valutazione del suo cartellino. I nerazzurri continuano a chiedere non meno di 70 milioni di euro - incasso che verrebbbe immediatamente e parzialmente reinvestito per chiudere l'affare Bremer col Torino - cifra alla quale il PSG non si è mai avvicinato, ma il pressing di queste ultime ore può condurre all'accelerazione decisiva e ad un accordo che, bonus compresi, sfondi il muro dei 60. Da Parigi il neo-allenatore Galtier spinge per avere da subito il giocatore individuato come l'elemento ideale per completare la nuova difesa a tre che l'ex tecnico del Nizza si appresta a parare per coprire maggiormente le spalle di Mbappé e compagni, mentre Inzaghi si augura dal canto suo di vedere risolta una questione che rischia di distogliere l'attenzione generale dalla preparazione appena cominciata nel quartier generale di Appiano Gentile.

MILAN AD APPIANO - A tal proposito, Skriniar ha raggiunto il centro sportivo interista proprio nelle scorse ore e, dopo avervi pernottato, da oggi sarà regolarmente a disposizione dei nerazzurri. Per lui è previsto comunque un programma di lavoro personalizzato, per proseguire il recupero dall'infortunio muscolare accusato nel mese scorso durante gli impegni con la nazionale slovacca. Il conto alla rovescia è pronto a partire e quella di domani può essere già una giornata chiave per il futuro dell'ex sampdoriano: la fase due del mercato estivo dell'Inter è pronta ad entrare nel vivo, con uno Skriniar in meno e, salvo clamorosi colpi di scena, un Bremer in più.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli