Inter, infortunio muscolare per Skriniar: esclusi problemi al ginocchio, Marotta conferma. Medico Slovacchia: 'Fuori 3/6 settimane'

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Sospiro di sollievo per l'Inter e Simone Inzaghi per quanto riguarda Milan Skriniar: dalla Slovacchia arrivano aggiornamenti confortanti sulle condizioni fisiche del difensore centrale nerazzurro, che in queste ore si è sottoposto agli accertamenti di rito dopo l'infortunio rimediato ieri sera nella gara di Nations League persa dalla sua nazionale contro il Kazakistan. Si tratta di un problema muscolare, sono esclusi interessamenti del ginocchio, come riportato da Sky Sport.

PARLA IL MEDICO DELLA SLOVACCHIA - Ján Batalík, medico della Nazionale slovacca, ha dato la versione ufficiale dell'infortunio sul sito ufficiale della Federcalcio slovacca: "Ieri sera si temevano problemi ai muscoli della schiena. Oggi Milan è stato sottoposto a risonanza magnetica, che ha mostrato che i muscoli posteriori della coscia erano danneggiati e che c'era sanguinamento. Abbiamo inviato una risonanza magnetica in Italia per capire qual è il suo vero stato di salute. Il problema è serio e ci siamo attivati subito: stiamo consultando anche l'Inter per i prossimi passaggi. Il periodo per il trattamento è stimato tra le tre e le sei settimane, non sappiamo esattamente, ma non sarà di certo disponibile per le prossime due partite: prevedo che tornerà a Milano venerdì e in questo periodo sarà sottoposto a ulteriori terapie".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli