Inter-Spal, decide Lautaro: Conte primo in classifica

Inter-Spal, decide Lautaro: Conte primo in classifica
Inter-Spal, decide Lautaro: Conte primo in classifica

Inter-Spal era il match clou della quattordicesima giornata di Serie A, in particolar modo dopo l’inaspettato pareggio interno della Juventus contro il Sassuolo. Per la squadra di Conte c’era la possibilità di riprendersi la vetta della classifica, persa il 6 ottobre proprio mel match con la Juve deciso da Higuain nel finale. Al Giuseppe Meazza in San Siro l’Inter vince 2-1, decide la doppietta di Lautaro Martínez nei primi 45 minuti di gara: nerazzurri primi in classifica.

Inter-Spal, la cronaca del match

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Prima frazione di gara semplicemente dominata dall’Inter che si porta in vantaggio al minuto 15 con il suo giocatore del momento, Lautaro Martinez. Nonostante lo svantaggio, la SPAL non reagisce ed è costretta ad abbassare il proprio baricentro lasciando il pallino del gioco ai nerazzurri. Al 40′ arriva il raddoppio dei padroni di casa ancora con il ‘Toro‘ Martinez, che sfrutta l’ottimo cross di Candreva. L’Inter risponde e sfiora la rete del 3-1 prima con Martinez poi con Brozovic ma, in entrambe le occasioni, Berisha è super e salva la propria squadra.

Cosa dice la classifica

L’Inter si porta a quota 37 punti in vetta alla classifica, con 12 vittorie 1 pareggio e una sola sconfitta in questo primo scorcio di stagione. Segue la Juve con 36 punti, al terzo posto la rivelazione Lazio con 30 grazie al successo interno contro l’Udinese. Nel secondo tempo arriva l’immediata reazione degli ospiti che accorciano le distanze con Valoti, che concretizza un’azione personale di assoluta qualità. Nell’ultima mezz’ora accade davvero ben poco, salvo due interventi prodigiosi di Berisha su Martínez prima, Brozovic poi.

GUARDA ANCHE - Chi è Antonio Conte?

Potrebbe interessarti anche...