Inter, tutte le opzioni per Eriksen

·1 minuto per la lettura

A gennaio, salvo imprevisti, Eriksen dovrebbe lasciare l'Inter. Il danese è stanco di essere ai margini del progetto nerazzurro e cerca una squadra dove poter giocare con continuità. Tuttavia, l'Inter non pare intenzionata a lasciarlo andare facilmente. La società nerazzurra non prenderà in considerazione proposte in prestito. L'idea è di recuperare i soldi investiti, quindi servirà un'offerta attorno ai 25/30 milioni di euro. Il PSG, al momento, sembra una soluzione interessante e possibile. Da non escludere uno scambio. Si è vociferato di un accordo con l'Arsenal: Eriksen ai Gunners e Xhaka all'Inter. Conte preferirebbe un giocatore con altre caratteristiche. Il sogno sarebbe sempre lo stesso: Kanté del Chelsea. Da ricordare che l’ex Tottenham ha un contratto con i nerazzurri sino al giugno del 2024.