Inter, UFFICIALE: lesione dell'adduttore per Brozovic, rischia stop di un mese e 8 partite

Dopo diverse ore di ansia in casa Inter, da Zagabria arrivano gli esiti della risonanza a cui si è sottoposto Marcelo Brozovic, in seguito all'infortunio muscolare che ieri il centrocampista ha patito con la Croazia. Lo staff medico della nazionale biancorossa ha comunicato oggi l'esito degli accertamenti, in attesa degli esami dell'Inter: "Il centrocampista della nazionale croata Marcelo Brozovic ha eseguito oggi un esame di risonanza magnetica presso l'ospedale speciale di Santa Caterina, che ha mostrato una lesione parziale dei muscoli dell'adduttore della coscia sinistra. Buona fortuna con il tuo recupero!".

I TEMPI DI RECUPERO - A questo punto, lo stop per Brozovic dovrebbe aggirarsi intorno al mese, con il conseguente forfait per la doppia sfida di Champions col Barcellona e il rientro a fine ottobre, senza forzare in vista del Mondiale.

LE SFIDE A RISCHIO - Queste le sfide a rischio:

1 ottobre: Inter-Roma (8^ giornata di Serie A, è comunque squalificato) 4 ottobre: Inter-Barcellona (3^ giornata di Champions League) 8 ottobre: Sassuolo-Inter (9^ giornata di Serie A) 12 ottobre: Barcellona-Inter (4^ giornata di Champions League) 16 ottobre: Inter-Salernitana (10^ giornata di Serie A) 22 ottobre: Fiorentina-Inter (11^ giornata di Serie A) 26 ottobre: Inter-Viktoria Plzen (5^ giornata di Champions League) 29 ottobre: Inter-Sampdoria (12^ giornata di Serie A)