Inter, ultima chiamata per Milenkovic: all'orizzonte la settimana decisiva, dopo palla al giocatore

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il 19 agosto 2021 Nikola Milenkovic firmava il rinnovo di contratto di un anno con la Fiorentina, esasperato dalle reticenze delle squadre interessate e convinto da Italiano durante il ritiro estivo. Quasi un anno dopo, la situazione è fondamentalmente la stessa, dato che l'Inter, per prenderlo, deve attendere l'uscita di Skriniar, sempre in attesa dell'offerta giusta e di nuovo in campo dopo l'infortunio. La Juventus, dal canto suo, ha preso Bremer e ha fretta di risolvere prima la grana Pogba, atteso a breve da un consulto per decidere il da farsi sull'infortunio al menisco.

OFFERTA TRIENNALE - Intanto la Fiorentina, forte del fatto che il giocatore - lui no - non ha fretta di andarsene ma aspetta la chiamata giusta, ha proposto un rinnovo triennale. La stagione dei viola inizia presto, dopo l'esordio con la Cremonese c'è anche l'importantissimo preliminare di Confererence League da giocare da testa di serie tra il 18 e il 25 agosto. Va da sé che, terminata la prima fase della preseason e iniziata la seconda in Austria, il tempo di inserire un eventuale sostituto negli schemi di Italiano per il confronto europeo sarebbe pochissimo, per non dire che non ci sarebbe.

ULTIMA CHIAMATA? - Per questo la Fiorentina chiede al giocatore, all'Inter e a chiunque sia interessato al pari dei nerazzurri di portare un'offerta, (di cui per adesso non c'è neanche l'ombra) entro i primi giorni della prossima settimana, che sarà l'ultima senza partite di campionato. Altrimenti, le porte del mercato resteranno ancora una volta chiuse per Milenkovic, che a quel punto dovrà decidere se accettare il rinnovo oppure aspettare di svincolarsi e di potersi accordare con una nuova squadra nel 2023. E' questa una soluzione che l'Inter tiene in grande considerazione, con un occhio sempre rivolto al fronte Skriniar.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli