Inter, un colpo a zero in difesa: spunta Mustafi

·1 minuto per la lettura

La difesa dell'Inter si prepara a cambiare pelle in estate. Non tanto nei tre titolari, con la cerniera Skriniar-De Vrij-Bastoni che va verso la conferma, quanto più negli altri interpreti che compongono il reparto. Come abbiamo già raccontato su Calciomercato.com, Ranocchia, Kolarov e Young sono ai saluti e Maksimovic del Napoli è un nome caldo, assieme a Mandi del Betis, ma la lista di Marotta e Ausilio si arricchisce di un nuovo nome: quello di Shkodran Mustafi.

OCCASIONE - Lo riferisce l'edizione odierna di Tuttosport, che sottolinea come il centrale classe '92 sia già stato trattato in passato da Ausilio e possa tornare di moda viste le condizioni favorevoli. Il tedesco infatti, che in Italia ha già vestito la maglia della Sampdoria, ha lasciato l'Arsenal a febbraio per passare allo Schalke 04, una soluzione tuttavia temporanea con il club di Gelsenkirchen (destinato alla retrocessione): contratto solo fino al termine di questa stagione per ritrovare continuità e minutaggio persi nell'ultimo periodo a Londra, per poi trovare una nuova soluzione in estate. E l'Italia è una meta sempre gradita, già sfiorata a più riprese nelle ultime sessioni di mercato: Inter a caccia di un colpo a zero in difesa, Mustafi si candida.