Inter, una o due cessioni entro fine giugno: 120 milioni per Lukaku

·1 minuto per la lettura

L'Inter vola in testa alla classifica, ma i conti del club nerazzurro sono sempre più in rosso. I dirigenti dovranno cercare di chiudere una o due cessioni importanti entro il 30 giugno, quando si chiuderà il bilancio con un passivo previsto intorno ai 130-140 milioni di euro.

Nonostante le voci sull'interesse di Barcellona e Manchester City, è difficile immaginare un addio di Lukaku, valutato 120 milioni di euro. Sempre secondo il Corriere dello Sport, Barella è seguito da Bayern Monaco e Atletico Madrid, mentre risuonano nuove sirene inglesi per i vari ​Bastoni, Brozovic, Skriniar, Eriksen e Lautaro.