Inter, Vidal: 'Ho sempre saputo che sarei rimasto. Ecco quando tornerò al Colo Colo'

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Arturo Vidal, centrocampista dell'Inter, parla del suo futuro, che vede ancora legato ai colori nerazzurri: "Volevo davvero vestire di nuovo la maglia dell'Inter - spiega il cileno, intervistato da TNT Sports -. L'anno scorso ho avuto molti problemi, quindi quest'anno cercherò di fare le cose bene e aiutare la squadra in modo da poter fare molto meglio".

Sui rumors legati a un suo eventuale trasferimento: "Non so perché la stampa abbia insistito così tanto che sarei andato via, visto che io ho sempre saputo che sarei rimasto. Sono sempre stato calmo e mi sto preparando nel migliore dei modi per dare il massimo per la squadra. Un ritorno in Cile? Ho sempre detto che voglio tornare al Colo Colo, però qui ho ancora tanti obiettivi. Al Colo Colo voglio tornarci ancora a buon livello, non per ritirarmi"

Infine, sul connazionale Sanchez: "Con Alexis ci conosciamo fin da quando eravamo da ragazzi ed è stato bello essere nella stessa squadra. Siamo stati in difficoltà a causa di infortuni, ma speriamo che quest'anno si possa giocare di più e fare del nostro meglio per l'Inter insieme".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli