Inter, Vidal in trattativa col Boca Juniors: cosa succede con la clausola

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Un giocatore per fare il salto di qualità? Arturo Vidal. Ne è convinto Sebastiàn Battaglia, allenatore del Boca Juniors che sta lavorando per provare a portare il cileno in Argentina. "Se la trattativa dovesse procedere spero di avere la possibilità di parlare con il giocatore" ha detto il tecnico in un'intervista a Olè. Segno che i contatti sono in corso, c'è una proposta verbale di contratto di tre anni con l'inserimento di una clausola per svincolarsi nel dicembre 2023.

SENZA CLAUSOLA - Vidal è fuori dai piani di Simone Inzaghi, il giocatore lascerà l'Inter dopo due stagioni e più di settanta partite. L'obiettivo del club nerazzurro è quello di piazzarlo sul mercato senza pagare la clausola da 4 milioni per la rescissione - stessa situazione per Alexis Sanchez, in uscita con la speranza di non dovergli pagare la clausola - per questo l'ipotesi Boca potrebbe essere una delle possibili piste nel futuro del giocatore.

Il Boca strizza l'occhio ad Arturo: "E' nato per giocare qui" aveva detto qualche settimana fa il vice presidente ed ex bandiera della squadra Juan Roman Riquelme. E lui? Risponde presente: "Mi piacerebbe, ma dipende tutto dal mio agente". Lavori in corso, quindi. Servirà un sacrificio economico da parte del cileno che dovrebbe abbassarsi l'attuale ingaggio da 6,5 milioni, difficilmente sostenibile per le casse del Boca.

NON SOLO BOCA - Occhio alla concorrenza però, perché alla finestra per Vidal c'è anche il Galatasaray e il Flamengo non ha mollato la presa dopo foto e storie su Instagram dello stesso giocatore con la maglia rossonera nei mesi scorsi. Se dovessero chiudersi le altre strade potrebbe prendere corpo anche l'ipotesi più romantica: un ritorno in Cile al Colo Colo, lì dove il centrocampista aveva iniziato a giocare prima di arrivare al Bayer Leverkusen. Oggi, a 35 anni, Vidal ha voglia di cambiare aria ed è pronto a lasciare l'Inter: contatti in corso col Boca Juniors.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli