Inter, de Vrij può essere il sacrificato: sondaggio dalla Premier, cosa sta succedendo

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Resta sul mercato. Stefan de Vrij è uno dei giocatori sacrificabili dell'Inter, che per il momento non ha presentato al suo entourage una proposta di rinnovo del contratto in scadenza tra un anno, giugno 2023. L'olandese è uno dei pilastri della difesa a 3 disegnata da Simone Inzaghi, ma rispetto a Milan Skriniar e Alessandro Bastoni è quello al quale, se necessario, l'ex guida della Lazio può rinunciare. Beppe Marotta su imput della presidenza Zhang è al lavoro per ridurre i costi e fare cassa, tra i giocatori sulla lista dei partenti c'è proprio l'olandese, per il quale potrebbero aprirsi le porte della Premier League.

MAN UNITED - Secondo quanto appreso dal Corriere della Sera de Vrij è finito nel mirino del Manchester United, con il nuovo allenatore Erik ten Hag che ha chiesto un nuovo difensore centrale e guarda in Italia. L'Inter, che non ha ricevuto ancora una proposta ufficiale, lo valuta 25 milioni di euro, ma c'è margine per trattare. Il mercato è ancora lungo, c'è tempo per trovare una soluzione, de Vrij non spinge per partire a ogni costo, per questo non esclude l'ipotesi di iniziare la stagione senza prolungare. E di andare in scadenza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli