Inter, Zhang: nuovo mandato a un'altra banca, quella che ha venduto il Chelsea

Eppur si muove... Emergono nuovi particolari sulla possibile cessione dell'Inter da parte della famiglia Zhang. Dopo il mandato a Goldman Sachs, secondo Il Sole 24 Ore la proprietà cinese del club nerazzurro ha affidato un secondo incarico a un'altra banca d'affari statunitense: Raine Group (specializzata in media, telecomunicazioni, tecnologia e sport), la stessa che ha curato la vendita del Chelsea da Roman Abramovich a Todd Boehly.

USA E GETTA - Definita l'area geografica di ricerca (gli Stati Uniti, da dove è arrivato il maggior numero di compratori per le squadre europee), ora resta da capire la tempistica del processo esplorativo finalizzato alla ricerca di un investitore. Nelle prossime settimane verrà probabilmente nominato come consulente anche uno studio legale. Secondo i piani della famiglia Zhang, fino a qualche mese fa, i riflettori erano puntati sulla ricerca di un socio di minoranza, che potesse portare nuove risorse. Ma questa strada appare però complessa e ora la scelta potrebbe dunque ricadere sulla cessione della maggioranza del club nerazzurro. Il nodo resta la valutazione della società, che viste anche recenti transazioni è su un livello abbastanza elevato e in ogni caso superiore al miliardo di euro. Tuttavia l’operazione, per le sue caratteristiche finanziarie, non sembra facile da realizzare.