Internazionali Bnl, Nadal agli ottavi di finale

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 11 mag. (askanews) - Ingresso in gara regale per Rafa Nadal, direttamente al secondo turno degli Internazionali BNL d'Italia (quinto ATP Masters 1000 stagionale - montepremi 5.415.410 euro) sulla terra rossa del Foro Italico. Il 35enne di Manacor, n.4 del ranking e 3 del seeding, non ha tradito le attese ed ha battuto 63 61, in un'ora e 16 minuti, lo statunitense John Isner, n.27 ATP, inanellando la 23esima vittoria di questo 2022 (a fronte di sole due sconfitte). Negli ottavi Nadal dovrà vedersela con il canadese Denis Shapovalov, n. 16 del ranking e 13 del seeding, pure lui mancino: Rafa è avanti 4-1 nel bilancio dei precedenti con il 23enne nato a Tel Aviv e si è imposto nelle ultime quattro occasioni, compreso il successo in cinque set nei quarti degli ultimi Australian Open. Ma dodici mesi fa, proprio negli ottavi a Roma, "Shapo" è andato vicinissimo al successo (è stato avanti 63 3-0 con chance di doppio break e poi ha mancato due match-point uscendo stremato dopo tre ore e trenta di lotta), e lo spagnolo - c'è da giurarci - non se lo è dimenticato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli