Invia foto nuda per salvare l'Australia

Kaylen Ward (Twitter)
Kaylen Ward (Twitter)

Un'influencer americana ha raccolto oltre 500mila dollari per sostenere la lotta agli incendi che stanno devastando l'Australia. Kaylen Ward, 20 anni, ha trovato un modo del tutto personale per finanziare questa causa: ha inviato immagini di se stessa senza veli agli utenti che inviavano donazioni di almeno 10 dollari destinate a enti di beneficenza australiane impegnati a finanziare i soccorsi.

VIDEO - Incendi in Australia: lotta contro il tempo per salvare i koala

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Per promuovere la propria campagna, la modella - che si definisce "The Naked Philanthropist" - ha utilizzato i suoi profili Twitter e Instagram. Pochi minuti dopo aver lanciato la sua proposta sui social, centinaia di utenti si sono fatti avanti pubblicando le ricevute delle donazioni effettuate. Nel giro di un giorno, ha ricevuto circa 20.000 messaggi nella sua casella di posta.

Un'iniziativa che, tuttavia, è stata bloccata da Instagram. Il social netrwork ha infatti bloccato l'account della modella per aver aver violato le linee guida sulla pubblicazione di contenuti sconvenienti.

"Mi hanno disattivato Instagram, la mia famiglia mi ha rinnegato ma non fa nulla: intanto salvo i koala", ha detto la biondissima Kaylen, che nel frattempo ha raccolto la bellezza di mezzo milione di dollari.

LEGGI ANCHE: Incendi Australia, arriva la pioggia ma emergenza rimane alta

Potrebbe interessarti anche...