Inzaghi blinda Brozovic e l'Inter fissa l'appuntamento per il rinnovo

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Simone Inzaghi ha messo le cose in chiaro fin dalle battute iniziali: Marcelo Brozovic è un intoccabile e il suo progetto non può prescindere dal centrocampista croato. Indicazione chiarissima quella del tecnico nerazzurro, che esattamente come i suoi predecessori, promuove “Epic Brozo” come faro della sua manovra. E siccome l’Inter ripartirà da Brozovic, sarà necessario iniziare a trattare per il rinnovo del contratto, in scadenza nel giugno del 2022.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Inter, ecco lo sbarco di Calhanoglu

APPUNTAMENTO PER IL RINNOVO - Qualche dialogo era stato avviato già con il suo ex agente, poi il calciatore ha deciso di affidare i propri affare al suo papà, a sua volta seguito da un avvocato, e adesso sarà necessario fare un nuovo punto. Quando? L’Inter ha in programma di avviare la trattativa di rinnovo quando inizierà il ritiro di Appiano Gentile, proponendo al calciatore prolungamento e adeguamento. Ancora qualche settimana e poi l’Inter e Brozovic si metteranno a tavolino per decidere quello che sarà il futuro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli