Inzaghi promuove la Lazio: "Col Sassuolo siamo stati maturi"

Simone Inzaghi commenta il ko patito dalla Lazio contro il Napoli: "Bene nella ripresa ma onore a chi ha vinto".

La Lazio espugna il 'Mapei Stadium' e mette pressione al Napoli. Soddisfatto Simone Inzaghi, che sottolinea la prova di forza dei suoi contro il Sassuolo.

"Primo tempo sottotono, ma senza la rovesciata di Cannavaro l'avremmo chiuso avanti - l'analisi del tecnico a 'Mediaset' - Nella ripresa abbiamo preso in mano la partita, poi bravo chi è entrato che ci ha dato energia. Per molti non sarà facile vincere qui".

L'avvio di gara dei biancocelesti non è stato dei migliori: "Abbiamo sbagliato diversi passaggi in uscita e loro erano organizzati. Nella ripresa abbiamo dimostrato di essere maturi e di avere risorse in panchina. Vittoria meritata, per noi è importantissima. Nel secondo tempo ci abbiamo creduto di più".

Hoedt ha reagito male al cambio: "E' normale non essere contenti, avevo lui e Lulic ammoniti e per un fallo potevamo restare in 10. Ho optato per la sostituzione".

Martedì c'è la roma: "Guardo poco le altre, tra 2 giorni avremo il derby che sarà importantissimo e difficilissimo. Ho fatto scelte non pro-derby, poi da mercoledì penseremo al Napoli. Pensiamo partita dopo partita, il calendario è difficile ma con la concentrazione giusta potremo toglierci soddisfazioni".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità