Inzaghi punta su Brozovic, l'Inter studia il rinnovo: la richiesta del croato e i tempi per l'incontro

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Archiviati i primi giorni di lavoro a ranghi ridotti, Simone Inzaghi vede pian piano Appiano Gentile riempirsi anche dei nazionali. Dopo Milan Skriniar, nella giornata di ieri hanno fatto ritorno al centro sportivo nerazzurro Marcelo Brozovic e Stefan de Vrij, reduci dalla vacanza dopo l'eliminazione da Euro 2020 di Croazia e Olanda. E il croato è uno degli elementi della rosa su cui l'Inter vuole presto chiudere la pratica rinnovo: il contratto del 77 nerazzurro andrà in scadenza nel 2022.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Dopo le parole al miele del nuovo tecnico nerazzurro per il centrocampista dopo i primi giorni a Milano, oggi La Gazzetta dello Sport assicura che Brozo sarà certamente al centro del progetto tecnico dell'ex Lazio, anche se ci sarà da trovare un accordo sul prolungamento: per capire gli eventuali margini per un'intesa saranno decisive le prossime settimane.

"La volontà, da entrambe la parti, c’è, ma questo non significa che sarà semplice trovare un’intesa velocemente" si legge sulla rosea. La richiesta di Brozovic sarà superiore ai 3,5 milioni di euro netti che guadagna attualmente, anche se bisogna ancora capire di quanto. Probabilmente già ad agosto ci sarà un incontro per capire le intenzioni future.

Segui 90min su Instagram e Twitch!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli