Irregolarità nel trasferimento di un giovane: mercato bloccato per il Liverpool?

Il Liverpool rischierebbe lo stop al proprio calciomercato a causa dell'irregolarità nell'acquisto di un giovane dallo Stoke City.

Pessime notizie in arrivo per il Liverpool che, secondo quanto riporta in esclusiva il 'Daily Telegraph', rischia di incorrere nella stessa sanzione già comminata a Atletico Madrid, Real e Barcellona.

I Reds infatti avrebbero commesso alcune irregolarità nel tentativo di acquistare un giocatore non ancora sedicenne dallo Stoke City offrendo dei soldi ai genitori del ragazzo per pagargli gli studi. Un pratica vietata a meno che la società in questione non offra lo stesso trattamento a tutti i suoi giovani calciatori. 

Peraltro alla fine il Liverpool si sarebbe tirato indietro lasciando nei guai la famiglia che ora si ritrova piena di debiti, mentre il ragazzo non potrà lasciare lo Stoke finchè qualcuno non pagherà 50 mila sterline di indennizzo.

Ecco il perchè adesso la Premier League potrebbe punire severamente i Reds infliggendogli una pesante multa, ma se dovesse intervenire la FIFA non è escluso che possa arrivare il blocco delle operazioni in entrata per la prossima finestra di calciomercato. Stessa punizione come detto già attuata nei confronti delle tre big di Spagna.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità