Italia: allarme Covid, positivo il telecronista Rai Rimedio. Lineker: 'Non fischiate l'inno di Mameli'

·2 minuto per la lettura

Conferenza stampa senza giornalisti oggi a Coverciano. A causa della positività di tre giornalisti presenti martedì scorso a Wembley per Italia-Spagna (uno è rientrato in Italia, gli altri due sono in quarantena a Londra) la Figc ha deciso di svolgere l'attività media in remoto. Le possibilità di un focolaio nel gruppo azzurro sono comunque vicine allo zero: i giocatori hanno completato il ciclo vaccinale e non sono a contatto con i media.

TELECRONISTA - Uno dei contagiati al covid nella comitiva dei giornalisti italiani al seguito della Nazionale - secondo quanto scrive l'Ansa - è Alberto Rimedio, telecronista Rai delle partite degli Azzurri, che dunque dovrà essere sostituito per la finale di domenica.​

PROGRAMMA - L'Italia partirà domani alle 11 per l'Inghilterra, con volo Firenze-Londra Luton. Alle 17.15 è prevista la conferenza stampa, alle 18 l'allenamento presso il The Lodge/Tottenham Hotspur Training Ground. Non a Wembley, il cui manto erboso sarà preservato per la finale. Il rientro in Italia è in programma nel post partita, con un volo Londra Luton-Roma Fiumicino.

'NON FISCHIATE L'INNO' - Mancano più di due giorni alla finale, ma in Inghilterra non si parla d'altro. L'ex bomber Gary Lineker, dopo aver criticato Immobile per la scenata contro il Belgio, su twitter questa volta ha lanciato un appello: "Se sei abbastanza fortunato da ottenere un biglietto per la finale, per favore, non fischiare l'inno italiano. Sarebbe maleducato e irrispettoso. Vale la pena ascoltarlo".

STOP AI TIFOSI - Il ministro dei trasporti britannico Grant Shapps ha intimato ai tifosi di non provare a recarsi in Inghilterra per la finale di domenica. I 7500 biglietti venduti agli italiani valgono solo per i residenti in Gran Bretagna e Irlanda. Per gli altri, per le regole anti Covid, sono richiesti 10 giorni di quarantena. “Chi sta arrivando solo per la partita non sarà ammesso, molti voli charter e voli diretti sono già stati cancellati” ha detto a Times Radio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli