Italia-Argentina: il risultato della partita

Italia Argentina risultato
Italia Argentina risultato

La finalissima tra Italia e Argentina ha avuto un esito amaro per gli azzurri. Il match che è stato disputato allo stadio di Wembley si è chiuso con il punteggio di 0-3. Segnano Lautaro Martinez (28′), Angel Di Maria (45+1) e Paulo Dybala (90+4).

Italia-Argentina: le formazioni ufficiali

  • Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson Palmieri; Barella, Jorginho, Pessina; Bernardeschi, Belotti, Raspadori. Allenatore: Mancini

  • Argentina (4-3-3): E. Martínez; Molina, Romero, Otamendi, Tagliafico; De Paul, Rodriguez, Lo Celso; Messi, Lautaro Martínez, Di Maria. Allenatore: Scaloni.

Il risultato di Italia-Argentina: azzurri poco incisivi in attacco, sudamericani imprendibili

Quello che abbiamo visto allo stadio di Wembley è stato un match a senso unico. La differenza tra Italia e Argentina è stata evidente fin da subito. Nonostante una buona partenza degli undici di Mancini che sono riusciti anche a creare delle occasioni interessanti, sono stati i sudamericani a far vedere chi comanda al 28esimo del primo tempo con Lautaro Martinez che sotto rete si è mostrato implacabile grazie al pallone di Messi servito in modo impeccabile. Non dobbiamo aspettare molto prima di vedere il raddoppio dell’Argentina questa volta con la rete di Di Maria al 46esimo. Nella ripresa il film non è molto diverso purtroppo. L’Italia che fino a quel momento era riuscita a creare qualcosa, è man mano sparita. Troppa infatti la disparità con l’Argentina. Proprio allo scadere del secondo tempo l’Italia è stata beffata per la terza volta. Al 94esimo l’ormai ex bianconero Paulo Dybala ha siglato la rete finale. Quello che sappiamo è che sicuramente Giorgio Chiellini meritava di concludere la propria gloriosa carriera con ben altro finale.

Mancini: “Sono stati migliori di noi”

Nel frattempo il CT Mancini ha commentato a caldo il risultato del match: “Nel primo tempo abbiamo fatto due errori sui loro due gol, poi loro sono stati più bravi a tenere la palla, sono stati migliori di noi. Avremmo dovuto cercare di fare un gol ma abbiamo avuto poche possibilità, nel primo tempo abbiamo fatto abbastanza bene e siamo stati in partita, nel secondo abbiamo fatto davvero troppo poco per provare a rimontare”.

Ad esprimersi su quanto avvenuto durante la partita anche il difensore Giorgio Chiellini: “Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile. Mi auguro che tutta l’Italia stia vicino a questo gruppo”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli