Italia, Bertolini: “Per continuare a crescere dobbiamo essere più ciniche”

Getty Images

Il test match tra Italia e Austria premia quest’ultime, in gol al 43’ del primo tempo con il piattone rasoterra di Hickelsberger-Fuller, quanto basta per ottenere il successo.

Le azzurre, però, ci sono e reagiscono ma non trovano la via del gol nonostante le tante occasioni avute con Linari, Giacinti e Girelli sul finale.

Così la c.t. Milena Bertolini al termine: “Abbiamo fatto una buona mezz’ora poi è arrivato il loro gol e ci ha un po’ impaurite, nella ripresa siamo tornate a macinare gioco e occasioni ma non è bastato, non siamo state abbastanza ciniche, dobbiamo lavorare soprattutto sulla fase offensiva se vogliamo crescere ancora”.

“Queste amichevoli servono per dare spazio alle giovani – conclude Bertolini – stiamo facendo fare loro esperienza e sono contenta del contributo che ci stanno dando”.