Italia, Bonucci: "Il Mondiale è una ferita aperta"

Getty Images

Dopo la sconfitta per 2-0 a Vienna in amichevole contro l'Austria, a commentare la prestazione dell'Italia si è presentato anche il capitano azzurro Leonardo Bonucci. Il difensore ha parlato così ai microfoni Rai: "Non eravamo quelli di sempre, all'inizio abbiamo sbagliato tanto. Loro hanno creato occasioni, mentre noi non siamo stati abbastanza cattivi. Queste partite ci servono per crescere e imparare".

Nel giorno dell'ultima partita del 2022 dell'Italia sono iniziati i Mondiali in Qatar. Il commento di Bonucci: "Ovvio che ci sia grande delusione e amarezza. Qualcuno di noi ha guardato la gara d'esordio ed è una ferita aperta. Non possiamo cambiare ciò che è stato, ma guardare al futuro con la convinzione che questa Italia possa costruire qualcosa di importante".