Italia campione del mondo, 15 anni fa il trionfo a Berlino

·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Quindici anni fa l'Italia campione del mondo. Il 9 luglio 2006 l'Italia si laureava campione del mondo per la quarta volta trionfando nella finale di Berlino contro la Francia. L'Italia di Marcello Lippi conquistò il titolo superando la Francia ai rigori dopo l'1-1 nei tempi regolamentari con i gol di Zinedine Zidane e Marco Materazzi, protagonisti poi della svolta del match nei supplementari: qualche parola di troppo, testata del francese al difensore dell'Inter e espulsione per il numero 10 dei bleus. Ai rigori, errore di David Trezeguet e memorabile ultimo penalty di Fabio Grosso, che fece esplodere la festa con la conclusione di sinistro. L'anniversario cade mentre l'Italia di oggi, con Roberto Mancini come ct, vive un momento d'oro, in finale a Euro 2020. Domenica, a Wembley, sfida con l'Inghilterra per il titolo continentale: con la speranza di una nuova festa, 15 anni dopo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli