Italia, il pari con la Svizzera complica le qualificazioni ai Mondiali: le combinazioni per il ritorno

·2 minuto per la lettura

Al termine della sfida contro la Bulgaria il ct Roberto Mancini aveva detto: "Non è un problema, vinciamo con la Svizzera e tutto è a posto". Ora però contro gli elvetici la vittoria non è arrivata, anzi, il pareggio per 0-0 complica e non poco il percorso di qualificazione degli Azzurri ai Mondiali di Qatar 2022. Chiellini e compgani, infatti, sono ancora padroni del proprio destino, ma potrebbero arrivare alla sfida di ritorno contro gli svizzeri sotto di due punti.

LA CLASSIFICA - La classifica odierna, infatti, vede l'Italia in testa al girone C con 11 punti e ben 5 partite giocate di cui due, le ultime, entrambe pareggiate. La Svizzera invece è ferma a quota 7 punti, ma ha due partite in meno dell'Italia avendo giocato e vinto contro Bulgaria e Lituania e pareggiato questa sera.

I PROSSIMI IMPEGNI - La Svizzera concluderà questo tris di gare di settembre contro l'Irlanda del Nord e poi, mentre gli Azzurri saranno impegnati nelle semifinali di Nations League, affronteranno nuovamente l'Irlanda del Nord e la Lituania. Agli Azzurri, invece, manca solo la gara contro la Lituania prima dello scontro diretto di ritorno che si disputerà a Roma il prossimo 12 novembre.

GLI SCENARI - Se la Svizzera vincerà tutte e tre le gare e l'Italia dovesse fare altrettanto con la sua gara allo scontro diretto si arriverebbe con gli elvetici a +2 in classifica e, quindi, con 2 risultati su 3 a disposizione (con il pari rimarrebbero avanti). Se invece la Svizzera dovesse pareggiare una delle gare e vincere le altre con l'Italia vincente mercoledì con la Lituania le due squadre arriverebbero allo scontro diretto a pari punti e anche in quel caso il pareggio potrebbe spostare sulla differenza reti generale la chance di passaggio diretto ai Mondiali. Combinazioni e ipotesi che preoccupano, soprattutto vista la difficoltà in zona gol dell'Italia. Gli Azzurri sono padroni del proprio destino, ma il percorso verso Qatar 2022 poteva essere più in discesa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli