Italia-Inghilterra, 'Pizzul o Repice per finale Euro 2020'

·1 minuto per la lettura

Bruno Pizzul o Francesco Repice per la telecronaca della finale di Euro 2020 sulla Rai. O Francesco Repice. Sono i desideri dei tifosi in vista di Italia-Inghilterra, in programma domani alle 21. La notizia della positività di Alberto Rimedio, il telecronista 'azzurro' della Rai, apre sui social il dibattito: chi si accomoderà al microfono a Wembley per raccontare la partita? Su Twitter partono le petizioni virtuali e i candidati, alla fine, rimangono due. Da una parte Bruno Pizzul, per anni la voce delle partite della Nazionale in tv, con le telecronache da Italia '90 passando per Usa '94 e Francia '98. Dall'altra Francesco Repice, 're' delle radiocronache su Radio Rai, capace di infiammare gli ascoltatori con la sua competenza e la sua passione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli