Italia-Spagna, polemica Piqué: "Noi svantaggiati ai rigori"

·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Italia-Spagna non finisce mai, almeno dal punto di vista delle polemiche social. Tra le più commentate vi è quella alimentata da Gerard Piqué -difensore del Barcellona ritiratosi dalla nazionale spagnola dopo aver vinto un Mondiale e un europeo- con un post su Twitter alla fine del match vinto dagli azzurri ai rigori contro le furie rosse nella semifinale di Euro 2020. Ed è proprio sulla modalità dei rigori che Piqué ha avuto da ridire.

"Non è un caso che nelle quattro sfide finite ai rigori a Euro 2020 e alla Copa America abbia vinto la squadra che ha tirato per prima. Le statistiche dicono che il primo ha più opzioni e non trovo giusto che in una competizione del genere un sorteggio ti faccia partire svantaggiato", ha scritto Piqué. E a chi gli ha chiesto quale potrebbe essere la soluzione, il giocatore catalano ha risposto proponendo una formula simile a quella utilizzata nel tennis per i tie-break: dopo il primo rigore, due penalty in sequenza per entrambe le squadre. Non mancano, ovviamente, i commenti ironici da parte di utenti perlopiù italiani. Il più ricorrente, vista l'eliminazione della Spagna: "Stai rosicando".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli