Italia, confermata la rottura del tendine d'Achille per Spinazzola che lascia il ritiro: 'Tornerò presto'

·1 minuto per la lettura

Brutta notizia (già nell'aria) per l'Italia, che perde Leonardo Spinazzola per il resto di Euro 2020. Dopo l'infortunio di ieri sera nella vittoria contro il Belgio a Monaco, oggi l'esterno sinistro è stato sottoposto agli accertamenti del caso all'ospedale Sant'Andrea di Roma, accompagnato dal professor Ferretti. La risonanza magnetica ha confermato la prima diagnosi: rottura sottocutanea del tendine d'Achille sinistro. A questo punto il calciatore rientra direttamente a disposizione del club giallorosso, il cui nuovo allenatore José Mourinho gli ha fatto una telefonata.

IL MESSAGGIO - Sul suo profilo Instagram, Spinazzola scrive: "Purtroppo sappiamo tutti come è andata ma il nostro sogno azzurro continua e con questo grande gruppo nulla è impossibile... Io vi posso solo dire che torneró presto! Ne sono sicuro!".

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

ANCHE GLI AZZURRI - Anche i compagni di squadra della Nazionale hanno voluto abbracciare e salutare Spinazzola nel momento in cui ha lasciato il ritiro da Coverciano (GUARDA QUI).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli