Jak Crawford si unisce a Van Amersfoort Racing nella F4 Italiana

Redazione Motorsport.com
motorsport.com

Originario di Houston, Texas - USA, Crawford è nato nel 2005. Questo fatto lo rende solo 14enne al momento dell’ingresso ufficiale nel Red Bull Junior Team e in Van Amersfoort Racing. Nonostante sia così giovane, Crawford ha già acquisito una rispettabile esperienza di gara da quando ha iniziato a guidare una Go-Kart alla età di sei anni.

Da allora, il talentuoso americano si è distinto nei campionati di karting nazionali e internazionali statunitensi, solo per avere la sua prima esperienza monoposto alla giovanissima età di tredici anni. A partire dalle sue prime uscite, Jak ha mostrato un successo immediato nelle serie di gare F4 e USF2000 del Nord e Centro America. Il talento di Crawford non è passato inosservato; La Red Bull ha firmato Jak come parte del suo prestigioso Junior Team durante le fasi finali del 2019.

"Sarà un anno intenso per Jak" secondo Rob Niessink, CEO di Van Amersfoort Racing. Niessink continua: "Sì, è molto giovane, ma abbiamo visto un enorme potenziale. Jak è un giovane estremamente brillante e anche se abbiamo trascorso solo un breve periodo di tempo insieme, ci ha già impressionato con il pacchetto che porta. Siamo ben consapevoli che il doppio programma è una sfida difficile, ma metteremo tutto in atto per supportarlo in ogni fase del processo. Faremo in modo di consegnargli tutto ciò di cui ha bisogno per raggiungere il suo pieno potenziale e siamo molto entusiasti di iniziare questo viaggio insieme a lui! "

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Simile al suo compagno di squadra Jonny Edgar, Crawford manterrà la livrea Red Bull. Posizionando i due Juniors nella squadra di Van Amersfoort Racing, Red Bull dà un chiaro segnale sul livello di fiducia che hanno nella squadra olandese di Frits van Amersfoort.

Jak Crawford: "Mi sono imbarcato in un'incredibile giro sulle montagne russe e sono davvero entusiasta di tutto ciò che sta arrivando nel 2020! La Red Bull ha mostrato grande fiducia portandomi a bordo del programma Junior, che è un motivo di orgoglio. È ancora difficile credere che molte delle famose piste europee di F1 saranno ora il mio posto di lavoro! ”Continua il giovane texano; “Attaccare due dei campionati F4 più competitivi allo stesso tempo sarà di gran lunga la mia sfida più dura. Il fatto che lo sto facendo insieme a Van Amersfoort Racing è tutto ciò che potrei desiderare. L'intero equipaggio ha dimostrato di essere molto capace e c'è un'atmosfera fantastica all'interno della squadra. Non vedo l'ora di iniziare! "

Il campionato italiano F4 conta anche 7 weekend di gara con 3 gare ciascuno. La serie inizia a maggio e prosegue fino a ottobre. Il campionato prende il via sul circuito di Monza, dopodiché la squadra visita Imola, Vallelunga e Misano. I round 5 e 6 si svolgono oltre il confine italiano presso l'Hungaroring e il Red Bull Ring. Il finale di stagione è in programma all'inizio di ottobre sul circuito del Mugello. (date e località ancora provvisorie al momento del rilascio).

Van Amersfoort Racing è un team di corse professionista con sede nei Paesi Bassi. È stata fondata da Frits van Amersfoort nel 1975. Da allora Van Amersfoort Racing ha costruito una lunga tradizione di supporto ai piloti emergenti nel loro cammino verso livelli più alti. Piloti come Max e Jos Verstappen, Giedo van der Garde e Charles Leclerc hanno gareggiato tutti per l'omonimo team di Frits van Amersfoort nelle prime fasi della loro carriera prima di arrivare in Formula 1.

Potrebbe interessarti anche...